World of Warcraft major patch release (4.3) a.k.a. Hour of Twilight

 

Dopo ben 7 anni di divertimento video ludico, Blizzard Entertainment rilascia una nuova major patch per il più famoso e giocato MMORPG degli ultimi anni. Sto parlando di World of Warcraft, che raggiunge così la versione 4.3 con notevoli cambiamenti e “bilanciamenti” delle classi.

Il nome della nuova patch è “Hour of Twilight” e sancisce la fine del regno di Deathwing.

Saranno aggiunti nuovi dungeons, gli ultimi raid tier armor sets, Void storage e altro ancora che andrò ad elencare e descrivere qui di seguito.

  • L’item level minimo per utilizzare il raid finder è di 372
  • Per adesso è disponibile solo Dragon Soul come raid e sarà possibile scegliere tra i primi 4 boss oppure gli ultimi 4 boss.
  • Un nuovo sistema di “need before gred” è stato implementato appositamente per il raid finder. A ciascun oggetto è assegnato una serie di classi le quali, nel caso in cui facciano need, riceveranno un bonus nel roll di +100. Mettiamo il caso che un mago abbia premuto need per un oggetto da tank e abbia fatto un roll di 90. A differenza, il tank, ha fatto un roll di 70. Se fosse stato utilizzato il need before greed del looking for grup, il tank avrebbe perso l’item ma, grazie al nuovo sistema, al tank riceverà un bonus nel suo roll di 100, avendo un roll di 170 e non perdendo l’item.
  • Il raid, solo quello completato con il tool, non avrà un lockout. Sarà quindi possibile rimettersi in coda ma non sarà possibile ricevere loots a meno che non sia la prima volta che si uccide quel determinato boss.
  • Tutti gli oggetti e i tier che verranno droppati con il raid finder avranno un item level differente, più basso, rispetto alle versioni normali ed eroiche dello stesso raid.
  • Il setup dei raid sarà sempre lo stesso: 2 tanks, 6 healers e 17 dps. Il sistema poi cercherà di bilanciare tra dps melee e ranged automaticamente.
  • L’utilizzo del raid finder non renderà i giocatori lockati con la versione normale/heroica del raid stesso.
  • Sarà presente un sistema di kick proprio come nel dungeon finder così come sarà applicato un debuff di deserter in caso in cui venga abbandonato il gruppo.
  • Non saranno ricevuti Valor points a seguito dell’uccisione di un singolo boss ma solo al completamento di una singola “wing”. Completare una wing premierà il player con 250 valor points per un totale di 500 valor points nel caso in cui vengano completate entrambe.

Il transmogrification è la nuova funzione, puramente estetica, grazie alla quale sarà possibile cambiare l’aspetto di tutta un’armatura che si indossa con alcune limitazioni:

  • Si possono modificare solo armi e armature che possono essere indossate.
  • Si possono  modificare solo armi verdi(un common) blu(rare) viola(epics). Quindi non si potranno modificare armi leggendarie.
  • Ogni categoria di armi può essere trasformata nella stessa categoria. Quindi non sarà possibile trasformare una staffa in una spada e vice versa.
  • Gli oggetti che vengono usati per trasformare diventano automaticamente soulbound, non scambiabili e non rimborsabili.
  • Gli heirlooms potranno essere trasformati o potranno essere usati per trasformarne altri.
  • Le canne da pesca non possono essere trasformate o usate per trasformarne altri.
  • L’enchant che è presente nell’item indossato verrà mostrato.
  • Alcuni oggetti non potranno essere trasformati.

Il void storage è una nuova sorta di banca che può essere sbloccata pagando 100golds per un totale di 80 slots aggiuntivi. Il void storage è stato aggiunto con l’intento di “semplificare” la vita ai giocatori che vogliono mantenere vecchie armi e armature senza ingombrare troppo l’inventario. Ecco le principali informazioni a riguardo:

  • Servono 100G per sbloccarlo
  • Per depositare un oggetto dovranno essere pagati 25G mentre il ritiro è gratuito.
  • Possono essere depositati solo oggetti “soulbound”.
  • Non possono essere depositati oggetti staccabili.

Ecco un video esplicativo di come funziona il void storage:

Con l’avvento della nuova patch sono stati apportati dei cambiamenti a come vengono distribuiti i valor points. Ecco la lista delle modifiche:

  • Looking for Dungeon: al completamento di una run, si riceveranno 150 valor points. Come prima il cap sarà raggiunto al completamento di 7 dungeon per settimana. Tutti i dungeon introdotti con la patch 4.0, 4.1 e 4.3 daranno 150 valor points.
  • Looking for Raid: verranno dati 250 valor points per una run completata.  Si continueranno a ricevere valor points al completamento del dungeon anche dopo la pria volta della settimana.
  • 10 player raids: Saranno ricevuto 115 valor points per i boss dei raid con 10 players. Vi sono 9 boss che possono essere uccisi ogni settimana per un totale di 1035 valor points.
  • 25 player raid:  Saranno ricevuti 135 valor points per i boss dei raid con 25 players. Come sopra i boss sono 9 per settimana per un totale di 1215 valor points.
  • Cap per settimana:  il cap di valor points per ogni settimana è di 1000.
  • Tier armor: Non sarà possibile acquistare pezzi dei nuovi tier con i valor points. Sarà possibile averli solo completando il nuovo raid.

 

Finalmente anche la classe che non ha mai avuto un’arma (in realtà due in questo caso) leggendaria, con la nuova patch potrà entrare in possesso di due daggers.  Fangs of the Father è suddivisa in tre stadi, i quali potranno essere completati solo con un grosso sacrificio di ore, denaro e completando nuovi dungeons e certi boss del nuovo raid.  Ma ecco tutti e tre gli stadi con i relativi bonus riguardanti queste nuove armi:
Stage 1Vengeance / Fear

  • Set Bonus – Ciascun attacco fisico garantisce un bonus di +2 agility con stack massimo a 50. Il buff si chiama Suffering

Stage 2The Sleeper / The Dreamer

  • Set Bonus – Uguale al primo stadio ma con un bonus di agility di 5

Stage 3Golad, Twilight of Aspects / Tiriosh, Nightmare of Ages

    • Set Bonus Sempre su attacchi fisici c’è la possibilità di ricevere un buff (Shadows of the Destroyer) che incrementa l’agility di 17 e stacka per 50 volte. Ogni applicazione del buff, passati I 30 stacks, aumentano la possibilità di attivare Fury of the Destroyer. Questo buff consuma all’istante tutti gli stacks per garantire 5 combo points e far si che ogni “finishing move” garantisca 5 combo points.

Ed ecco un video di come appaiono esteticamente tutti e 3 gli stage della nuova arma leggendaria:

 

Dopo il ritorno di vecchi content come Zul’Gurub e Zul’Aman, in versione dungeon eroico, blizzard ha deciso di implementare tre nuovi dungeons e permettere ai giocatori di ottenere cosi armature ed armi adeguate per il nuovo raid. Di seguito elencherò, per adesso, i tre nuovi raid e successivamente pubblicherò la lista dei loot e le tattiche dei singoli boss di ciascun dungeon.

  • End Time
  • Well of Eternity
  • Hour of Twilight

Per adesso è tutto. Rimanete con noi per i successivi aggiornamenti sui dungeons e sulla prossima espansione che ha in serbo Blizzard per tutti i giocatori di WoW!

 

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento