Home » Economia »

Rallenta l’inflazione, ma i carburanti continuano ad aumentare

 

Frenata per l’inflazione a gennaio rispetto al mese precedente. Infatti le stime dell’Istat,  il rapporto tra l’aumento del prezzo dei beni e dei servizi e le capacità di acquisto dei contribuenti è in crescita del 3,2% nei confronti di gennaio 2011 mentre a dicembre era a +3,3%. Il rallentamento dell’inflazione deriva dal lieve aumento del tasso di crescita tendenziale dei prezzi dei beni e dal calo di quello dei servizi.  Ma tra i beni che sono aumentati di più c’è la benzina cresciuta del 17,4% a gennaio rispetto al 15,3% di dicembre e il gasolio è salito del 25,2%.

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento