Home » Economia »

Per Juncker siamo ad un passo dal precipizio

 

Il Primo ministro del Lussemburgo Jean Claude Juncker ha lanciato l’allarme ed è convinto che l’Europa è sull’orlo del precipizio e che stiamo per fare un passo in avanti. Juncker ha sottolineato come i depositi bancari presso la Banca Centrale Europea hanno raggiunto un livello impressionante. Continua il Premier del Lussemburgo aggiungendo che l’Eurozona deve agire in modo coordinato ed adeguato al rallentamento economico. I depositi overnight presso la Banca Centrale Europea hanno toccato un nuovo record a 453,181 miliardi di euro. Gli esperti economici ha chiarito come l’elevato importo dei depositi overnight è stato effettuato a causo dell’accumulo delle banche e dei loro fondi. Nella stessa intervista, il presidente dell’Euro gruppo ha escluso che la Grecia possa uscire dall’euro e che il ritorno al dracma è escluso. La situazione che stiamo affrontando è difficile, ma affrontabile termina il suo discorso Jean Claude Juncker .

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento