Home » Economia »

Le parole della Merkel e la situazione in Iran preoccupa i mercati

 

E’ durata molto poco la “speranza” di vedere la borsa in rialzo quest’oggi. Invece a due ore dalla chiusura per piazza affari è iniziata la discesa dall’oltre l’1% fino a chiudere in rosso a -0,43%, tornando quindi sotto quota 15.000 e facendo prendere nuovamente il decollo allo Spread. Pesano e non poco le dichiarazioni della Cancelliera tedesca che ha ribadito il rifiuto dell’idea di aumentare i limiti di raccolta per il fondo di salvataggio permanente Esm.  Ma non solo pesa anche la situazione delicatissima Iran: infatti secondo alcune indiscrezioni di stampa starebbe portando avanti esercitazioni militari nello stretto di Hormuz, il canale che collega il Golfo Persico con il Golfo dell’Oman ed e’ cruciale per il trasporto del petrolio.

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento