Home » Economia »

La Cina: un rallentamento dovuto

 

La crisi europea è sicuramente in primo piano, ma dall’altra parte del globo sono usciti i dati sull’economia cinese e abbiamo notato che c’è stato un cambio di direzione. Solo qualche settimana fa avevamo indicato come le esportazioni sono netto rallentamento, i prezzi immobiliari sono alle strette e gli investimenti stranieri sono in forte diminuzione. Ma per i media la lieve risalita del PMI manufacturing è un dettaglio importante per la risalita dell’economia della Cina. Non siamo molto sicuri che la Cina si stia riprendendo dal “leggero” rallentamento che ha avuto nella sua economia nell’ultimo anno, ma invece crediamo che l’economia cinese sia in netta fase calante e che i problemi economici arriveranno nei prossimi anni, anche per una nazione che attualmente fa oltre il +9% del Prodotto Interno Lordo. L’indice cinese nell’ultimo anno ha perso oltre il 23%.

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento