Juventus: Conte, Il Napoli è l’anti-Juve…

 

La conferenza di Antonio Conte alla viglia della sfida contro il Chievo cerca di mettere una pressione importante alle proprie antagoniste. Il Mister parla alla stampa come la sua squadra non stia passando un momento facile, senza però drammatizzare più di tanto, dato che in prima posizione con 3 punti di vantaggio, ancora c’è lui. Parla anche del calciomercato, in cui dichiara come sia stato difficile operare e trovare la giusta occasione, a differenza del Milan che ha speso danaro importante per portare a casa Mario Balotelli.

Infine come solo Antonio Conte sà fare fa mettere i piedi per terra a tutti quanti: “Non si può avere tutto e subito, anche noi come altre squadre stiamo portando avanti un progetto di crescita. Abbiamo bruciato le tappe: stiamo lavorando insieme soltanto da un anno e mezzo. È da pazzi parlare di triplete, cominciamo a rivincere in Italia per prepararci a farlo anche in Europa”.

La partita contro il Chievo comincia però a diventare una tappa importante per dare un segnale di forza alla vera antagonista: il Napoli. Ma il Napoli saprà reggere la pressione scudetto?

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento