Home » Economia »

Eurozona Time

 

Situazione complicata in Europa, che dopo una partenza sprint delle principali borse europee, a metà seduta vengono travolte dalle vendite, passando in territorio negativo. Piazza Affari torna a quota 15.650,93 perdendo l’1,24%.

 

Male i bancari che comunque sembrano stornare le precedenti settimane molto positive aspettando il vertice Franco-tedesco con Draghi e vari funzionari europei. Lo spread è tornato a salire, che in giornata dopo alcune dichiarazione ormai consone al giochino è salito fino a 410pt per poi assestarsi sotto quota 400pt. Parigi chiude a -0,11%, Londra a -0,38%, mentre l’indice tedesco chiude a -0,57%. L’Euro chiude a quota 1,34.

In Europa c’è massima attenzione, quindi, per l’incontro tra Merkel-Sarkozy e Draghi. Mentre si parla di un nuovo taglio dei tassi da parte delle Bce. Nella giornata di domani molto importante oltre all’annuncio dei tassi e alla conferenza stampa della bce, saranno i dati Usa che verranno pubblicati intorno le 14,30.

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento