Home » Economia »

Asse Germania-Olanda, un amicizia obbligata

 

“Gli olandesi sono spesso un pilastro per i tedeschi, e in quanto tali, svolgono un ruolo più che importante nella loro economia”, ha dichiarato un professore di economia finanziaria di Amsterdam. Il governo olandese si è schierato con la Germania per spingere all’austerità e all’indipendenza della banca centrale. Il governo olandese inoltre ha cercato il coinvolgimento del Fondo monetario internazionale, grazie alla sua struttura imponente, di evitare la “fine” della Grecia. L’Olanda è la quinta più grande economia dell’Europa, ed i contatti commerciali con l’amica Germania sono pazzeschi. Una rottura dell’euro taglierebbe le esportazioni di prodotti olandesi del 25 per cento nel 2012. La Germania e i Paesi Bassi sono sulla stessa lunghezza d’onda quando si tratta di sanzioni automatiche per problemi di bilancio dell’euro-zona e per quanto riguarda la Bce

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento