Apple starebbe per acquistare un’azienda israeliana che produce memorie flash.

 

Come riportato ha riportato TechCrunch, sembra che Apple sia nell’intento di acquistare l’azienda israeliana Anobit ad una cifra di circa 400 – 500 milioni di dollari.

Anobit è un’azienda che produce componenti elettronici, in particolare memorie Flash, che come sappiamo per apple è stata una componente chiave a partire dall’iPhone fino ad arrivare agli SSD dei notebook.

Per Apple l’acquisto di Anobit sarebbe la più grande acquisizione mai fatta, infatti la più grande fino ad adesso è stata l’aquisizione di NeXT nel 1997 ad una cifra di 404 milioni di dollari.

Via MacRumors

 
 
 

0 Commenti

You can be the first one to leave a comment.

 
 

Lascia un commento